La Gestione del Personale italiano all'estero

L’espansione dei mercati e la progressiva internazionalizzazione delle aziende determinano sempre più l’esigenza di inviare lavoratori all’estero in una logica di continua globalizzazione del mercato del lavoro.

Il convegno “La Gestione del Personale italiano all’estero” affronta tutte le implicazioni previdenziali, fiscali e gestionali connesse alla movimentazione internazionale e alla gestione dei lavoratori che operano all’estero.

Destinatari
• Responsabili del Personale
• Responsabili Amministrazione e Gestione del Personale
• Responsabili Personale all’estero, Responsabili Fiscali.

Relatori
Nevio Bianchi
Francesco delli Falconi

Data d’inizio
Su richiesta

Durata
1 g
Registrazione partecipanti: h9.15
Dalle h9.30 alle h17.00

Sede
GEMA Business School – Via Umberto Quintavalle, 100 – 00173 Roma.

Quota di partecipazione
€ 450,00 (iva esclusa)

Il corso si attiverà al raggiungimento di un minimo di partecipanti.

Programma

PARTE CIVILISTICA E PREVIDENZIALE (Nevio Bianchi, h.9.30/13.00)

Lavoratori italiani all’estero: aspetti gestionali e previdenziali

1) Lavoratori italiani in paesi extracomunitari
• Distinzione tra trasferta, trasferimento, distacco e assunzione all’estero
• L’autorizzazione preventiva del Ministero del Lavoro
• Obblighi e tutele assicurative
• Paesi convenzionati
• Paesi non convenzionati

2) Lavoratori italiani in paesi comunitari
• Distinzione tra trasferta, trasferimento, distacco e assunzione
• Obblighi normativi e retributivi in caso di distacco – Le novità dopo l’entrata in vigore del Regolamento CE 987/09
• Distacco per prestazioni di servizi. Nuovo decreto Legislativo 136/2016.
• Aspetti previdenziali – possibilità e limiti nel continuare a versare i contributi in Italia.

PARTE FISCALE (Francesco delli Falconi, h.14.00/17.00)

1) La movimentazione dei lavoratori in ambito internazionale: la fiscalità italiana

• Il concetto di residenza fiscale delle persone fisiche nella normativa italiana: gli orientamenti della giurisprudenza
• Il regime fiscale della trasferta, del trasferimento e del distacco all’estero: considerazioni ai fini dell’imposizione
• La tassazione su base convenzionale ai sensi dell’art. 51, comma 8 bis del TUIR: individuazione degli elementi retributivi da considerare e deducibilità degli oneri
• La tassazione delle indennità di fine rapporto: gli orientamenti ministeriali

2) La movimentazione dei lavoratori in ambito internazionale: la fiscalità internazionale
• I principi impositivi adottati dagli Stati
• Le convenzioni internazionali contro le doppie imposizioni: il modello OCSE e analisi degli articoli 4 e 15 del modello
• Problematiche relative alla doppia imposizione: modalità di attribuzione del credito per le imposte pagate all’estero ai sensi dell’art. 165 del T.U.I.R.
• Profili di fiscalità estera

Richiedi la Brochure

Compila il form per ricevere la Brochure dettagliata.

Il tuo Nome (richiesto)

Il tuo Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Data di nascita (gg/mm/aaaa)

Compilando il form di contatto acconsenti al trattamento dei Dati Personali.

Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.