Marketing e comunicazione: gli smartphone sono la nuova frontiera

5 Settembre 2011
Marketing e comunicazione: gli smartphone sono la nuova frontiera

Marketing e comunicazione seguono sul mobileMarketing e comunicazione: il futuro sarà sempre più mobile. Lo rivela Smart marketing: mobilizing your brand, uno studio europeo condotto da Krc Research per conto di Weber Shandwick.

Secondo questo studio, su un totale di 2mila intervistati, il 45% dei possessori di smartphone preferisce acquistare prodotti e servizi da aziende che facilitano l’accesso al proprio sito web attraverso i mobile internet device (anche abbreviati in mid). Eppure, nonostante le vendite di smartphone siano cresciute dell’85% in tutto il mondo, le aziende italiane sfruttano poco questo potenziale.

I numeri della ricerca rendono l’idea del fenomeno e delle implicazioni che può avere per il marketing e la comunicazione: in Europa la metà di chi possiede uno smartphone afferma di sentirsi perso senza il suo dispositivo; e il 23% preferisce utilizzare un telefonino piuttosto che un PC per leggere le e-mail e cercare informazioni, anche quando si trova a casa.

I contenuti più ricercati su Internet in modalità mobile sono news e informazioni aziendali: il 30% dei consumatori dichiara di aver condiviso una notizia aziendale o i suoi servizi, nell’ultimo anno; e uno su tre sostiene di essere influenzato nei suoi acquisti dal canale mobile.

Segui i migliori Master in Marketing e Comunicazione per imparare a lavorare in questo affascinante e innovativo settore.

 

fonte immagine: www.flickr.com/photos/steefafa


Leggi anche

Come diventare copywriter nell’era del Digital Marketing

Scrivere è la tua passione? Stai pensando di trasformarla in una professione?…

Chi è il Risk Manager, cosa fa e come diventarlo

Nel business il rischio è una costante, tanto più in contesti complessi…

Come diventare Social Media Manager

Quella di Social Media Manager è attualmente una delle professioni più richieste…
Richiedi Informazioni

    Iscriviti alla newsletter