Home » Blog » Gestione e Sviluppo Risorse Umane » Riduzione dello Stress Lavoro Correlato nella gestione delle risorse umane

Riduzione dello Stress Lavoro Correlato nella gestione delle risorse umane

Cosa può essere fatto, nell’ambito della gestione delle risorse umane, per la riduzione dello Stress Lavoro Correlato? Una volta effettuata la valutazione obbligatoria richiesta dal Ministero del lavoro con la circolare del 18/11/2010, le aziende dovranno porre in atto politiche atte a ridurre tale rischio per la salute dei lavoratori.

Gli esperti hanno individuato alcune tra le buone pratiche più diffuse per aiutare gli addetti alla gestione delle risorse umane a scongiurare i casi più gravi di Stress Lavoro Correlato.

Si parla di azioni complesse che possono andare dall’ergonomia della postazione lavorativa fino alla revisione della struttura operativa aziendale. Nel caso degli interventi di prevenzione secondaria, invece, si dovrà agire nel campo della formazione e counselling, ma anche nella pianificazione di un sistema di promozioni e gratificazioni adeguate all’impegno del lavoratore.

Ovviamente, il primo passo da compiere sarà quello di identificare il rischio specifico legato al tipo di lavoro che si svolge in azienda e ai vari ruoli professionali in essa impiegati.

In secondo luogo si passerà alla riduzione dei fattori detti stressor (causanti stress) tramite la cosiddetta prevenzione primaria. In questo ambito, gli specialisti della gestione delle risorse umane potranno far leva su alcuni strumenti specifici che riguardano la partecipazione ai processi decisionali, la riduzione dei conflitti, il miglioramento delle condizioni fisiche in cui l’impiego viene svolto ed equilibrare il carico di lavoro.

Ultimo intervento di riduzione dello Stress Lavoro Correlato sarà, come si è detto, quello della prevenzione secondaria, più orientata al singolo e volta a motivare il lavoratore e a migliorarne l’approccio psicologico al lavoro.

Segui i migliori Master in Gestione delle Risorse Umane.




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.