Home » Blog » Amministrazione del Personale e Diritto del Lavoro » Salute e sicurezza sul lavoro: il bando del programma Progress

Salute e sicurezza sul Lavoro

Salute e sicurezza sul lavoro: il bando del programma Progress

Salute e sicurezza sul LavoroSalute e sicurezza sul lavoro sono al centro di un bando di gara d’appalto finanziato con 500mila euro dal Progress, il programma istituito dell’Unione Europea per sostenere finanziariamente l’attuazione degli obiettivi UE nel campo del lavoro, degli affari sociali e delle pari opportunità.

L’oggetto di tale bando è il seguente: una valutazione della strategia europea relativa a salute e sicurezza sul lavoro per quanto riguarda il periodo 2007-2012, focalizzata su entrambi gli aspetti di realizzazione pratica e qualità della strategia, tenuto conto dell’obiettivo principale di ridurre del 25% la percentuale degli infortuni sul lavoro. La relazione dovrà anche contenere un elenco di raccomandazioni e suggerimenti per la futura strategia 2013-2020.

Salute e sicurezza sul lavoro consentono di migliorare tanto la sanità pubblica in generale (comportando un risparmio della spesa pubblica in materia), quanto la produttività e la competitività delle imprese. Garantire ai lavoratori buone condizioni di lavoro e contribuire al loro benessere è quindi necessario sia per la società quanto per l’interesse dell’azienda stessa.

La documentazione per partecipare al bando è reperibile sul sito ufficiale della Commissione Europea.

Se ti interessa il tema, non perderti i migliori corsi professionali su Salute e Sicurezza negli ambienti di lavoro.

 

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/ricksflicks/




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.