Home » Blog » Marketing, Comunicazione e Management » L’analisi SWOT alla base delle strategie di marketing

Strategia di Marketing e andalisi SWOT

L’analisi SWOT alla base delle strategie di marketing

Strategia di Marketing e andalisi SWOTPer la pianificazione delle strategie di marketing, spesso le aziende si avvalgono dell’analisi SWOT. Tale strumento, mutuato dall’economia aziendale, è finalizzato all’identificazione di punti di forza, i punti di debolezza, le opportunità e le minacce che si presentano dinnanzi all’azienda, al brand o al business di cui si sta definendo il piano di marketing. Strengths, Weaknesses, Opportunity e Threats: SWOT, appunto.

Questi fattori vengono suddivisi in endogeni (punti di forza e di debolezza) ed esogeni (rischio e opportunità). Mentre sui fattori endogeni è possibile un intervento diretto, i fattori esogeni sono meno influenzabili, ma non meno importanti.

Attraverso la leva degli elementi di forza e grazie a politiche di ridimensionamento dei punti di debolezza, si potrà puntare all’interazione con i fattori endogeni.

Tra gli strumenti di analisi per la definizione di una strategia di marketing, l’analisi SWOT è una delle più quotate poiché ritenuta altamente efficace.

Le qualità di questo tipo di studio possono essere riassunte in cinque punti:

Semplicità – l’analisi SWOT non richiede particolari competenze specifiche al di là della conoscenza dello strumento stesso.

Costi – non richiede l’impegno di un intero dipartimento o di una onerosa raccolta dati.

Flessibilità – si può adattare a realtà nelle quali è presente un dipartimento marketing più o meno strutturato o, addirittura, dove sia assente.

Integrazione e sintesi – in un rapporto di analisi SWOT si potranno trovare dati qualitativi e quantitativi derivanti dalle risorse più disparate.

Collaborazione – le aree funzionali dell’azienda dovranno collaborare per la condivisione di dati, contribuendo a riempire i vuoti di comunicazione che spesso affliggono le realtà più strutturate.

L’analisi SWOT rappresenta, grazie a queste cinque qualità, un valido strumento sempre più diffuso che segna il punto di partenza per la definizione delle strategie di marketing.

 

fonte immagine: www.flickr.com/photos/planetschwa




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.