Quando la gestione delle risorse umane diventa e-GRU

25 Febbraio 2011

Gli operatori addetti alla gestione delle risorse umane che lavorano da più di 5 anni nel campo hanno vissuto cambiamenti epocali tuttora in divenire. Le innovazioni apportate dallo sviluppo tecnologico, infatti, hanno introdotto automazioni importanti in molti processi di management.

Innovazioni che richiedono nuove competenze nell’impiego di strumenti informatici creati ad hoc, volti a implementare l’efficienza e l’efficacia della funzione GRU. Grazie a questi strumenti è stato abbattuto in buona parte il costo della gestione delle risorse umane, facendo riscoprire alle aziende la funzione strategica di questo ruolo e, dunque, spingendole a internalizzare nuovamente la funzione dopo una tendenza generale all’outsourcing.

A partire dalla selezione del personale, che al giorno d’oggi avviene principalmente tramite i canali on-line, per arrivare alla formulazione delle buste paga e il pagamento delle competenze e le liquidazioni, quasi totalmente automatizzate, il professionista nella GRU oggi ricercato dalle aziende deve essere in grado di utilizzare software più o meno complessi. Legata a questa competenza, la professionalità di chi si occupa di risorse umane, deve mettere in conto un costante aggiornamento sulle rapide innovazioni nel campo.

Le aziende che non riescono a tenere il passo con i tempi, possono ancora scegliere di demandare alcune o tutte le funzioni legate a quest’ambito a strutture specializzate. A maggior ragione, dunque, i professionisti che lavorano in società di ricerca e selezione del personale, di management consulting o di vera e propria gestione delle risorse umane dovranno poter contare su un buon background formativo attuale e su un’ottima capacità di aggiornamento.

Per tale motivo, chi ha appena terminato gli studi universitari, nonché i professionisti avviati e attivi da anni nel campo, scelgono di investire in corsi di formazione specialistica scelti tra i migliori Master in Amministrazione e Gestione Risorse Umane per rendere più attuali e concorrenziali le proprie competenze.


Leggi anche

HR Manager: chi è e cosa fa il Responsabile delle Risorse Umane

L’HR Manager, il Responsabile delle Risorse Umane, si occupa principalmente della selezione,…

Internazionalizzazione e HR: come formare e mantenere team multiculturali di successo

La globalizzazione ha ridisegnato i mercati in modo radicale. Negli ultimi anni…

AI e bias: quali influenze sul settore delle Risorse Umane

La selezione del personale è una fase fondamentale per la crescita di…
Richiedi Informazioni

    Iscriviti alla newsletter