Home » Blog » Gestione e Sviluppo Risorse Umane » La formazione aziendale nello sviluppo del personale

La formazione aziendale nello sviluppo del personale

La formazione aziendale è un aspetto fondamentale dello sviluppo del personale. Grazie ad essa, il valore potenziale di una risorsa umana accuratamente individuata dagli esperti del personale può diventare valore effettivo e strategico.

Un buon piano di formazione all’interno dell’azienda si creano competenze specialistiche e fortemente orientate al fabbisogno professionale aziendale.

L’apprendista, guidato sapientemente da un buon tutor aziendale, impara e lavora per divenire la nuova linfa vitale e produttiva del sistema. Attraverso l’apprendistato, azienda e lavoratore si rendono conto se sono fatti l’una per l’altro in un connubio professionale che arricchisce entrambi.

La durata della formazione aziendale è determinata per legge tramite gli accordi di settore e in base al livello di formazione dell’apprendista. Lo stesso vale per il numero di apprendisti che possono essere inseriti all’interno di un’azienda: la legge stabilisce una percentuale-limite in base alle risorse specializzate e qualificate in esercizio.

La finalità del legislatore è chiara: il datore di lavoro non può trasformare un’opportunità di formazione e sviluppo del personale in un’opportunità di mero sfruttamento delle stesse.

Ad ogni modo, come si è detto, una delle figure chiave della formazione aziendale e dello sviluppo del personale è quella del tutor aziendale. Grazie ad esso, il giovane introdotto alla nuova attività svilupperà tutte le doti necessarie a ricoprire, in modo qualificato, l’incarico assegnatogli in funzione di un successivo ed eventuale inserimento in organico.

Se ti interessi di risorse umane, non perderti i migliori Corsi in Gestione e Sviluppo del Personale.




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.