Home » Blog » Gestione e Sviluppo Risorse Umane » Esercizi di coaching: rendere produttivi i momenti d’inattività

Esercizi di coaching: rendere produttivi i momenti d’inattività

esercizi-coaching-momenti-inattivitaProseguiamo la nostra serie di esercizi di coaching, per sviluppare al meglio le nostre potenzialità. Abbiamo visto come iniziare la nostra giornata e siamo entrati nel vivo della nostra quotidianità. Vi siete mai chiesti come sfruttare quei tanti grandi e piccoli momenti d’inattività che caratterizzano la nostra vita di ogni giorno? Quale risposta migliore, se non un semplice esercizio di coaching che ci permetta di sfruttare i “momenti morti”, come l’attesa di un mezzo pubblico, per migliorare la nostra vita?

Tutto ciò che ci servirà per questo esercizio, sarà un po’ di capacità di concentrazione.

Il cambiamento che vorrei: focalizziamo l’attenzione sulla nostra vita personale o professionale e individuiamo un cambiamento che ci permetterebbe di vivere più appagati.

Guardare la montagna da lontano: scomponiamo e analizziamo tale cambiamento, per comprendere se e quanto possa dipendere da noi, individuando il nostro percorso d’azione per raggiungere l’obiettivo.

Cosa c’è, in cima alla montagna: cosa comporta il raggiungimento del nostro obiettivo? Ne vale realmente la pena? È una cosa che vogliamo veramente? Se la risposta è “Sì”, stiamo prendendo un impegno con noi stessi.

Un passo alla volta: un percorso è fatto di tappe e le nostre si chiameranno task. Per raggiungere il nostro obiettivo, diamoci degli obiettivi intermedi pratici, a breve termine e il cui raggiungimento sia il più misurabile possibile.

Quando avremo terminato questo esercizio di coaching, con ogni probabilità il mezzo pubblico che stavamo aspettando sarà arrivato e ci avrà portato a destinazione e noi avremo vinto la noia, sfruttato in modo produttivo il nostro tempo e avremo chiaro qual è il nostro prossimo obiettivo.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/34517490@N00/




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.