Home » Blog » Gestione e Sviluppo Risorse Umane » Esercizi di coaching da fare alla mattina, per iniziare al top

Esercizi di coaching da fare alla mattina, per iniziare al top

esercizi-coachingProseguiamo il nostro percorso attraverso gli esercizi di coaching, per proporvi alcune attività da svolgere appena svegli, per potenziare le nostre capacità di concentrazione sugli obiettivi.

Infatti, lo scopo di questo piccolo training sarà proprio focalizzarci su quanto ci aspetta durante la giornata che ci si apre davanti.

 

Tutto ciò che ci servirà per questo esercizio di coaching è:

  • una stanza tranquilla
  • un block notes
  • una penna

Il focus mentale inizia dal corpo: siamo appena svegli, dunque non ci dovremo sforzare molto per rilassarci. Il momento migliore per concentrarci sulla nostra respirazione. Troviamo un angolo tranquillo della nostra casa e, come buoni atleti che si preparano ad affrontare le sfide quotidiane, impariamo a prendere coscienza del nostro respiro. Inspiriamo ed espiriamo lentamente attraverso la respirazione diaframmatica. Il diaframma è quel muscolo che si trova tra i polmoni e lo stomaco e grazie al quale respireremo “di pancia”, senza muovere eccessivamente la cassa toracica.

Visualizziamo la nostra giornata: mentre continuiamo a respirare, pensiamo a tutto ciò che ci aspetta e quali sono i risultati che ci attendiamo e quelli che desideriamo. Poi, troviamo un’area di miglioramento della nostra vita privata o della nostra professione e fissiamo un obiettivo.

Scripta manent: è arrivato il momento del nostro block notes. Buttiamo giù qualche riga di riflessione su quanto abbiamo visualizzato ed evidenziamo, alla fine, il nostro obiettivo.

Ora siamo pronti a tuffarci nella nostra quotidianità: concentrati e orientati verso gli obiettivi. Ma gli esercizi di coaching della giornata proposti da GeMa non finiscono qui: continuate a seguirci per scoprire come rendere produttivi i momenti di inattività e, se siete appassionati del mondo del coaching, non perdete il nostro Master dedicato.

 

Fonte immagine:flickr.com/photos/83905817@N08




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.