Home » Blog » GEMA News » Partecipa al Convegno “Pensioni – APE e RITA, i decreti attuativi”

ape-rita

Partecipa al Convegno “Pensioni – APE e RITA, i decreti attuativi”

ape-ritaGEMA Business School ti invita, il giorno 20 giugno 2017, a partecipare al Convegno “Pensioni – APE e RITA, i decreti attuativi“.

Il convegno prenderà in esame le più importanti novità pensionistiche varate dalla Legge di stabilità 2017, alla luce dei DPCM, delle convenzioni quadro e delle relative Circolari INPS, in modo da verificarne nel dettaglio costi e opportunità, nonché dettagli operativi sul funzionamento. Porrà l’attenzione in particolar modo sui decreti attuativi firmati dal governo il 22 maggio 2017.

  1. Perché venire in aula?

Per capire meglio tre novità di cui si parla da mesi, APE e RITA, il cui sviluppo normativo dalla fine del 2016 si sta rivelando articolato e complesso. Per capire chi ne ha diritto, i tempi tecnici e di cosa si parla, la presenza in aula consentirà sia di approfondire la normativa vigente, sia di confrontarsi con gli esperti del settore previdenziale e con un dirigente INPS di altissima professionalità.

  1. Di cosa si parlerà?

Di APE, di RITA e di tutte le novità introdotte dalla l. n. 232/2016; le 3 forme di ape volontario, aziendale e sociale con particolare attenzione a quest’ultima forma che è un vero e proprio strumento a sostegno del reddito che non prevede alcun costo per i suoi fruitori.

L’ape aziendale sarà invece un innovativo strumento per i datori di lavoro privati al fine di gestire e pianificare gli esodi aziendali per chi non dista troppo dalla pensione di vecchiaia.

  1. Chi interverrà?

Rita Comandini, punto di riferimento in INPS per il calcolo e il diritto pensionistico, funzionaria di elevata professionalità e esperta di tutti i fondi speciali INPS dell’Istituto.

Antonello Orlando, consulente del lavoro specializzato in diritto pensionistico e design degli esodi collettivi.

Clicca qui per tutte le informazioni e le modalità di partecipazione.




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.