Coaching

coachingObiettivi

Gli obiettivi raggiungibili tramite i nostri servizi di coaching professionale sono:

  • potenziare le competenze trasversali,
  • sviluppare la leadership,
  • migliorare le performance,
  • accrescere le capacità relazionali,
  • contribuire allo sviluppo dei propri collaboratori.

 

Che siate voi i diretti interessati o siano le risorse della vostra azienda, i percorsi di coaching individuali sono utili quando si vuole investire nella crescita personale e professionale o nello sviluppo manageriale propri o dei propri collaboratori.

 

I nostri coach sono a disposizione per aiutare i clienti ad affrontare al meglio le loro sfide professionali. Stabilendo un rapporto privilegiato di collaborazione con i coach, i clienti apprendono e fanno proprie tecniche e strategie d’azione che permettono loro di migliorare le performance, e di esercitare il proprio ruolo con maggiore efficacia.

 

Vantaggi

Alcuni dei vantaggi che i coachee traggono dai nostri percorsi di coaching:

  • apprendere nuovi modelli comportamentali e strategie d’azione, mettendole in pratica e verificandone l’efficacia con il supporto del coach;
  • aiutare i propri collaboratori ad esprimere al meglio il loro potenziale;
  • migliorare il lavoro di gruppo facendo leva sullo spirito di collaborazione, la motivazione e il senso di appartenenza;
  • potenziare le competenze relazionali e il proprio ruolo di leadership

Come lo facciamo

Il nostro processo di Coaching si compone di 5 distinte fasi di lavoro:
coaching_arrow

 

 

 

 

  1. Analisi delle esigenze
  2. Preliminare alla stesura del piano di azione è l’analisi delle esigenze e del quadro delle competenze presenti in quel momento. Intervistiamo il coachee e gli somministriamo un questionario per tracciare il profilo delle sue competenze, dei suoi punti di forza e debolezze, del percorso professionale fino a quel momento.
  3. Piano di azione
    Redigiamo il piano di lavoro e lo discutiamo con il coachee per condividere gli obiettivi del training e gli indicatori di successo.
  4. Sessioni di coaching
    Questa è la fase che prevede l’affiancamento one-to-one, in cui il coachee apprende nuove competenze e nuovi comportamenti. Il processo di coaching è strutturato in sessioni di incontri individuali, della durata media di 3 ore, ad intervalli regolari di tempo. Ogni sessione di coaching si conclude, solitamente, con un impegno che il coachee prende con se stesso e che rappresenta la base di lavoro per la sessione successiva.
  5. Training on the job
    Nei periodi di intervallo tra le sessioni di coaching, realizziamo incontri di training on the job, della durata di circa 3 ore ciascuna, che vedono il coach affiancare la risorsa in situazioni lavorative tipiche del ruolo agito. Tali incontri sono finalizzati a:restituire al coachee un feed-back costruttivo del ruolo agito nella specifica situazione e condividere il livello di apprendimento dei metodi e delle tecniche oggetto del coaching.
  6. Follow-up
    A distanza di circa un mese dal termine delle sessioni di coaching, è previsto un incontro, della durata di 2 ore, allo scopo di realizzare un confronto conclusivo sull’ esperienza svolta, i successi ottenuti e le criticità superate a seguito dell’intervento di potenziamento delle competenze.

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla dott.ssa Patrizia Panzera
06.5748400 – patrizia.panzera@gema.it


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.