Home » Blog » Marketing, Comunicazione e Management » Definizione di marketing internazionale: similitudini e differenze con il marketing domestico

Definizione marketing internazionale

Definizione di marketing internazionale: similitudini e differenze con il marketing domestico

Definizione marketing internazionaleIl marketing internazionale: quante aziende oggi possono farne a meno?

Il web ha aperto qualsiasi mercato, anche quelli più lontani.

Ma cosa significa marketing internazionale?

Qual è una definizione di questa strategia che possa aiutarci a comprendere le differenze con il marketing domestico?

Cos’è il marketing internazionale

Con il termine “marketing internazionale” s’intende quella strategia di penetrazione del mercato di diversi Paesi, con il fine di acquisire, consolidare e sviluppare una clientela in modo che la presenza del brand sui mercati esteri risulti profittevole.

Qual è la differenza tra internazionale e domestico?

Quali sono le peculiarità di un professionista del marketing internazionale rispetto a un classico professionista del marketing domestico?

Gli strumenti a disposizione dei due marketer sono gli stessi, tuttavia le loro strategie e competenze differiscono in modo sostanziale poiché il marketing internazionale deve tenere conto di più fattori e variabili che ne aumentano la complessità. Mercato, cultura, lingua, legislazioni e omologazioni del Paese estero non sono che alcune delle aree di competenza dell’esperto di marketing internazionale.

Per la definizione di una strategia vincente, infatti, il professionista dovrà essere in grado di affrontare con sicurezza tutte le innumerevoli variabili introdotte dai nuovi mercati, non ultima la dimensione politica, che può giocare un ruolo rilevante.




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.