Home » Blog » Gestione e Sviluppo Risorse Umane » Pronti per il prossimo colloquio di lavoro? Il test ve lo svela

preparazione colloquio lavoro, il test

Pronti per il prossimo colloquio di lavoro? Il test ve lo svela

preparazione colloquio lavoro, il testVi state recando al colloquio di lavoro. Siete emozionatissimi e avete preparato con largo anticipo il vestito da mettere. Ma siete sicuri di essere davvero pronti per la job interview? Ecco un breve test che vi aiuterà a capire quali sono i punti di forza della vostra preparazione e quali gli ambiti sui quali lavorare ancora un po’.

Conoscete bene l’azienda?

  • No
  • Forse

È fondamentale conoscere bene l’azienda presso la quale si va a fare il colloquio. Può sembrare un’ovvietà, ma quanti di voi sono andati oltre il sito web aziendale? Per prepararvi al meglio, cercate cosa si dice dell’organizzazione nel web, leggete con attenzione i comunicati stampa, scoprite qual è l’ultimo prodotto o l’ultimo obiettivo raggiunto. Saranno tutti spunti per il vostro colloquio.

Sapete quali sono i vostri difetti?

  • No
  • Io non ho difetti

Partendo dal presupposto che l’ultima risposta è quella da non fornire in sede di colloquio, oltre a sapere quali sono i vostri difetti, è importante sapere come parlarne. Ecco le indicazioni giuste per gestire la fatidica domanda: “Ci parli dei suoi difetti.

Siete pronti al colloquio via Skype?

  • No
  • Uso Skype ogni giorno, sono prontissimo

Se la conoscenza del mezzo può dare un vantaggio in più, può comunque essere utile qualche consiglio su come preparare il colloquio in remoto.

Se il colloquio è in inglese?

  • No problem
  • Panic!

Non c’è bisogno di farsi prendere dal panico, qualora si conosca bene la lingua. Tuttavia, alcuni consiglio possono aiutare a non farsi trovare impreparati in passaggi chiave della job interview.

Qual è la vostra strategia per un colloquio di gruppo?

  • Nessuna strategia particolare
  • Dimostrerò a tutti chi è il leader
  • Non saprei

Un colloquio di gruppo richiede una strategia specifica. Volete scoprire come prepararvi per questo tipo di interview? Leggete qui.

Siete pronti ad affrontare una stress interview?

  • Mi aiuterà a capire che non è l’azienda per me
  • Cos’è?

Per chi non conosce la stress interview, ecco cos’è e come affrontarla.

Come rispondete alla frequente domanda: “Dove si vede tra cinque anni”?

  • Nella dirigenza dell’azienda
  • Dove vuole l’azienda
  • Consulente indipendente

C’è una risposta giusta a questa frequente e insidiosa domanda? Scopritelo qui.

Dovete rispondere proprio a tutte le domande?

  • Certo
  • Solo a quelle che mi piacciono
  • Ci sono dei limiti

Chi ha risposto con l’ultima opzione ha ragione. Esistono alcuni limiti e alcune domande che non è corretto sottoporre (per legge e per decenza) al candidato. Ne trovate 10 esempi qui.

Com’è andato il test? Vi siete preparati bene per il prossimo colloquio di lavoro? Fatecelo sapere nei commenti a questo post.




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.