Home » Blog » GEMA Alumni » Il Master GEMA in Risorse Umane: l’opinione e l’esperienza di Valerio Crisostomi

Il Master GEMA in Risorse Umane: l’opinione e l’esperienza di Valerio Crisostomi

Freqvalerio crisostomiuentare il Master Post Laurea in Risorse Umane di GEMA Business School è un’esperienza che non finisce in aula, ma prosegue nelle aziende che ospitano i nostri allievi in stage per la prosecuzione del loro percorso formativo.

Oggi abbiamo intervistato Valerio Crisostomi, che ha frequentato l’edizione 34 del nostro Master in Amministrazione e Gestione delle Risorse Umane.

Quali sono i motivi che ti hanno fatto scegliere il nostro Master?

Ho scelto il Master GEMA dopo un’attenta valutazione e comparazione con altri Master sul panorama italiano perché, anche a seguito dei colloqui svolti durante la fase di selezione, ho subito avuto l’impressione di serietà e professionalità. Questa impressione è stata rafforzata dall’accreditamento ASFOR, una certificazione non semplice da ottenere e che garantisce qualità.

Sin dalle prime lezioni le impressioni si sono trasformate in consapevolezza, che mi ha aiutato ad intraprendere questo percorso ancora più stimolato.

Com’è stata la tua esperienza con il Master, e in particolare quali moduli/insegnamenti si sono rivelati essere particolarmente utili per il tuo percorso professionale?

L’esperienza del Master è stata per me davvero fantastica. Ha rappresentato un punto di partenza in un momento nel quale avevo tanti interrogativi e che mi ha aiutato a trovare quella che immagino essere la mia strada nel mondo lavorativo. Sin dal principio sono rimasto entusiasta sia dalla competenza dei docenti sia dall’approccio all’apprendimento che utilizzavano: un continuo alternarsi di nozioni teoriche e case study/project work che aiutavano a fossilizzare i concetti coadiuvati anche dall’esperienza ricchissima e di rilievo dei docenti. Potrà sembrare banale ma ogni singolo modulo mi ha lasciato qualcosa utile per il mio percorso professionale, ma se proprio dovessi sceglierne uno sicuramente opterei per il modulo di formazione con Marco Autorino. Nel lavoro che svolgo quotidianamente ritrovo spesso molti concetti su cui si soffermava in aula.

In quale azienda stai lavorando ora, e con quale ruolo. Di cosa ti occupi in particolare, e quali sono le prospettive future/i tuoi obiettivi per realizzare il tuo percorso di carriera?

Attualmente sto lavorando in Trelleborg Wheel Systems, una divisione del gruppo Trelleborg, multinazionale svedese che conta 23.000 dipendenti in tutto il mondo. Il mio ruolo è HR Generalist all’interno dell’Headquarter dell’azienda: nel mio ruolo devo occuparmi, a braccetto con l’HR Manager ed il Vice President HR, di tutte le tematiche che concernono le Risorse Umane a livello globale. A partire dal recruiting, la valutazione delle performance, talent management, change management, comunicazione interna, employer branding, compensation&benefit, training ecc..

Fortunatamente nella mia posizione ho modo di lavorare ogni giorno su aspetti diversi e apprendere moltissimo ed in fretta.

La fortuna è ancora maggiore perché l’azienda mi ritiene un High Potential e quindi mi ha iscritto al Trelleborg Graduate Program, un corso annuale per 15 dipendenti in tutto il mondo entrati in azienda negli ultimi 3 anni, riconosciuti come alti potenziali, volto a dare una formazione generale su tematiche di business, finance e leadership per coloro che l’azienda reputa possano essere in un futuro prossimo dei manager.

Consiglieresti GEMA Business School a un tuo amico? 

Consiglierei senza dubbio GEMA Business School ad un mio amico perché, con la giusta dose di competenze e attitudini personali, aiuta ad entrare nel mondo del lavoro preparato e dalla porta principale.




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.