Home » Blog » Amministrazione del Personale e Diritto del Lavoro » Contratti di apprendistato: per la formazione dei giovani lavoratori

Contratti di apprendistato

Contratti di apprendistato: per la formazione dei giovani lavoratori

Contratti di apprendistatoIl recente decreto legislativo approvato dal Governo nella seduta del 5 maggio 2011, apporta alcune modifiche alla normativa relativa all’amministrazione del personale e al Diritto del Lavoro e individua tre nuovi contratti di apprendistato: per la qualifica professionale, professionalizzante, di alta formazione e ricerca.

Il primo è l’apprendistato per la qualifica professionale, rivolto ai giovanissimi a partire dai 15 anni di età, anche per l’assolvimento dell’obbligo di istruzione. È un tipo di contratto che può riguardare attività lavorative di qualsiasi genere. La durata di questo apprendistato è relativa al tipo di attività e alla qualifica da conseguire, ma non può mai essere superiore ai tre anni.

Il secondo tipo di contratto di apprendistato è quello professionalizzate (o di mestiere), specifico per ragazzi di  età compresa tra i 18 e i 29 anni. Come per il precedente, anche questo tipo di contratto può riguardare attività lavorative di qualsiasi tipologia e la sua durata non può mai superare i sei anni.

Resta il contratto di apprendistato di alta formazione e ricerca, anch’esso destinato ai soggetti di età compresa tra i 18 e i 29 anni. Questa è la tipologia di contratto più particolare: è infatti rivolta ad attività di ricerca, al conseguimento di titoli di livello secondario superiore o universitario, e può anche essere adottato per il praticantato di accesso alle professioni ordinistiche.

I nuovi contratti di apprendistato forniscono un’opportunità ai giovani in cerca di lavoro.

 

Vuoi scoprire le novità della normativa? Allora segui un corso sul nuovo schema di decreto legislativo in materia di apprendistato




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.