Scrum per Progetti Agile

Presentazione
Il corso vuole essere uno strumento di approfondimento della metodologia Scum finalizzato all’applicazione.
Vengono presentati i concetti di base, l’Agile Manifesto e le caratteristiche dei “metodi agili” e poi si entra nel dettaglio della metodologia Scrum.
Grazie a tecniche di gamification i discenti applicheranno la metodologia nella “operatività”.

Obiettivi
• Fornire una conoscenza teorica ed operativa del metodo Scrum e dei concetti alla base dei metodi Agili di sviluppo software.
• Focalizzare l’attenzione dei partecipanti sulla importanza del rilascio anticipato di valore e sulla capacità di pianificare, realizzare e controllare il modo adattivo un progetto, gestendo le change in maniera dinamica e flessibile.
• Fornire ai partecipanti gli elementi di conoscenza necessari per poter affrontare un eventuale percorso di certificazione Scrum.
• Mettere in grado i partecipanti di applicare operativamente il metodo subito dopo la fine del corso.

Destinatari
• Application specialist;
• Business Analyst;
• Functional Analyst;
• Project Manager, Team Leader e più in generale partecipanti a progetti di sviluppo software.

Metodologia didattica
I testi di riferimento sono: Scrum Guide ® di Ken Schwaber e Jeff Sutherland.
Esercizi individuali e di gruppo come verifica dell’acquisizione dei principali concetti esposti.
Gamification: definizione di 2 o più Scrum Team e simulazione di progetti e sprint di lavoro lungo i 3 giorni di corso.

Relatori
Antonietta Fiorentino

Data d’inizio
DA DEFINIRE

Calendario
DA DEFINIRE

Durata
3 gg

Orario
Registrazione partecipanti ore 9.15
Dalle ore 9.30 alle ore 17.00

Sede
GEMA Business School – Via Quintavalle, 100 Roma.

Quota di partecipazione
€980,00 (iva esclusa)

Programma

• Panoramica: cosa è Scrum
• Introduzione al metodo Scrum: un esempio reale
• Lo sviluppo software e i knowledge project: limiti dello sviluppo Waterfall e dei progetti strutturati in fasi separate
• Agile Manifesto e caratteristiche dei “metodi agili” (timeboxing e iteratività, value driven delivery, coinvolgimento stakeholder, potenziamento del team, pianificazione adatttativa, rilevamento e risoluzione dei problemi, miglioramento continuo)
• Perché il metodo Scrum è efficace.
• Scrum, le regole del gioco: “play the game”.

Scrum Team
• Product Owner
• Team di Sviluppo
• Scrum Master

Scrum Ceremonies and Events
• Lo sprint
• Sprint Planning
• Daily Scrum
• Sprint Review
• Sprint Retrospective

Artefatti
• Product Backlog
• Sprint Backlog
• Incremento

Costruire il backlog: le User Story
• Caratteristiche (INVEST) ed eventualii gerarchie (feature, epic, theme)
• Stime: Metriche (Story Point, Normalized Story Point), Pratiche (Planning Poker)

Avanzamento del lavoro
• Definition of Done (DoD)
• Team Velocity, Scrum Burndown Chart.

Richiedi la Brochure

Compila il form per ricevere la Brochure dettagliata.

Il tuo Nome (richiesto)

Il tuo Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Data di nascita (gg/mm/aaaa)

Compilando il form di contatto acconsenti al trattamento dei Dati Personali.

Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.