Project Management Fundamentals - GEMA Business School

Project Management Fundamentals

Obiettivi del corso Il corso si propone di fornire le conoscenze di base ed i più importanti strumenti, metodologici ed operativi, necessari per pianificare, monitorare e controllare un progetto.

Al termine del corso i partecipanti avranno maturato un approccio metodologico che consente di passare da una visione parziale ad una gestione completa del ciclo di lavoro legato ad un progetto. Saranno loro trasmesse le conoscenze necessarie per impostare adeguatamente un progetto sia sotto il profilo strategico-organizzativo che tecnico-metodologico.

I docenti sono certificati Project Management Professional (PMP).

Metodologia didattica Il Corso fornisce un rapido ma efficace e completo inquadramento teorico-concettuale sulla tematica del project management grazie anche ad una metodologia didattica che favorisce al massimo la partecipazione attiva dei partecipanti. Sono previste esercitazioni finalizzate a potenziare e monitorare l’efficacia del percorso formativo. Relatori Luigi Punzo Destinatari
  • Personale già operante in aziende o enti pubblici che svolge attività di identificazione, presentazione e gestione di iniziative progettuali
  • Personale che partecipa a progetti
  • IT manager
  • Responsabili Qualità
  • Consulenti
  • Giovani laureati.
Durata 2 gg Calendario Da definire Orario Dalle ore 9.30 alle ore 17.00 Sede GEMA Business School – via Umberto Quintavalle, 100 – Roma. Numero minimo partecipanti 2 Quota di partecipazione € 400,00 (iva esclusa) a persona (6 partecipazioni) € 600,00 (iva esclusa) a persona (4 partecipazioni) €1.200,00 (iva esclusa) a persona (2 partecipazioni) Documentazione Slide a cura del relatori. Programma Definizione di progetto e di Project Management
  • I vincoli di progetto: tempi, costi, qualità, ambito
  • Il program management ed il portfolio management (cenni)
  • Il project manager: le competenze gestionali, tecniche, personali e relazionali
  • Ciclo di vita gestionale del progetto secondo lo standard PMBOK: avvio, pianificazione, esecuzione, monitoraggio e controllo e chiusura.
  • Visione d’insieme dei processi di Project Management
  • Gestione dell’integrazione e dell’ambito del progetto: sviluppo del Project Charter, analisi dei requisiti e definizione dell’ambito, creazione della WB.
  • Definizione del Piano di Project Management
  • Gestione dei tempi e dei costi di progetti: baseline dei tempi e baseline dei costi
  • Strumenti di pianificazione: reticolo di schedulazione di progetto (PDM, ADM, ecc.), tecniche analitiche di schedulazione (CPM, PERT, ecc.), diagramma di Gantt e delle milestone, organigrammi di progetto: OBS, RBS, matrice delle responsabilità, curva di budget, analisi dei fabbisogni e della disponibilità finanziaria, tecniche di compressione della schedulazione.
  • Gestione delle modifiche
  • Monitoraggio e controllo: misurazione dello stato avanzamento lavori con la tecnica dell’earned value e sistema di reporting.