Home » Blog » Gestione e Sviluppo Risorse Umane » Tipi di personalità secondo Holland: dimmi chi sei e ti dirò quale lavoro scegliere

Tipi di personalità di Holland

Tipi di personalità secondo Holland: dimmi chi sei e ti dirò quale lavoro scegliere

Tipi di personalità di HollandIn un mondo ideale, in cui il lavoro abbonda, “La scelta di un mestiere è un’espressione di personalità”. Sono le parole dello psicologo americano ed Emerito Professore di Sociologia della John Hopkins University, John L. Holland. Sua è la cosiddetta teoria degli Holland Codes od Holland Occupational Themes: la teoria della scelta della professione in base ai tipi di personalità (Making Vocational Choices: a theory of careers – John L. Holland, 1973).

Semplificando al massimo: dimmi chi sei e ti dirò quale professione scegliere.

Consideriamo i Codici di Holland uno degli strumenti a disposizione per l’orientamento professionale e ci prestiamo al suo modello per un piccolo test, in quest’ambito portato avanti in modo giocoso per scoprire un po’ di più su noi stessi e per fornire un indizio d’orientamento alle nostre aspirazioni.

La teoria sui tipi di personalità secondo Holland è conosciuta anche con l’acronimo RIASEC che riassume, attraverso le iniziali, i sei caratteri universali individuati dallo psicologo che tra poco andremo a esplorare. Holland ha voluto rappresentare i suoi tipi di personalità anche attraverso le figure archetipiche di una società primitiva. E, noi, è proprio da qui che partiremo per il nostro piccolo test, quasi fosse un gioco di ruolo.

Scegliete il vostro ruolo:

Il cacciatore (Realistic – il realistico, il fautore)

  • Ami i lavori pragmatici;
  • Generalmente eviti le attività che ti costringono al contatto con la società;
  • Ami le cose che puoi vedere, toccare e usare.

 

Lo sciamano (Investigative – l’investigatore, il pensatore)

  • Ami studiare e confrontarti con quesiti matematici o problemi scientifici;
  • Generalmente non ti piace intraprendere attività che prevedono l’assunzione del ruolo di leader, o persuasore;
  • Ami la scienza.

 

L’artigiano (Artistic – l’artistico, il creativo)

  • Le attività creative sono il tuo campo;
  • Generalmente eviti le situazioni rigidamente organizzate o le attività ripetitive;
  • Ti vedi come una persona originale, indipendente ed espressiva.

 

L’uomo della medicina (Social – il socievole, colui che aiuta)

  • Ti attraggono le attività nelle quali puoi aiutare qualcuno, sei incline a insegnare, consigliare, assistere o fornire informazioni;
  • Generalmente eviti attività pratiche, in cui è richiesto di utilizzare strumenti;
  • Ti consideri una persona affidabile e amichevole.

 

Il condottiero (Enterprising – l’intraprendente, il leader)

  • Hai talento da vendere nel guidare le persone o creare consenso;
  • Generalmente eviti le situazioni che richiedono la paziente speculazione;
  • Ti giudichi ambizioso, energico e socievole.

 

Il custode della tradizione (Conventional – il convenzionale, l’organizzatore)

  • Ti piace lavorare con dati e numeri. Insomma: ti piace quando le cose sono ordinate od ordinabili;
  • Generalmente non ami l’ambiguità e le attività destrutturate;
  • Sei cauto, ordinato, metodico.

 

Se vi siete riconosciuti in uno dei tipi di personalità proposti dalla teoria di Holland, continuate a seguire il blog di GEMA Business School per scoprire qual è il lavoro più adatto a voi.

E se amate il mondo dell’orientamento professionale, del comportamento organizzativo e della gestione delle Risorse Umane, non perdete i nostri Master e corsi sul tema.

 

Fonte immagine: wikimedia.org




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.