Home » Blog » GEMA News » Rinasce GeMa Village Alumni!

Gema Village Alumni

Rinasce GeMa Village Alumni!

Gema Village AlumniOre 14.00 del 1° luglio 2011 il sipario si apre e inizia lo spettacolo di GeMa Village Alumni. Allievi che si ritrovano, che si stringono le mani, che si parlano, che si scrutano e si cercano tra sguardi sempre più curiosi e affascinati. Ognuno ha la sua storia, ognuno ha qualcosa da dire, ognuno ha un motivo per essere lì. Ognuno può condividere il suo passato e farne condivisione con tutto il resto del gruppo che, inconsapevolmente, sta prendendo forma.
Pian piano gli sguardi curiosi diventano piacere. Pian piano diventano sollievo determinando un riconoscimento continuo, un’identità solida da sempre cercata e ora ritrovata. Il palcoscenico virtuale sta diventando il momento che tutti aspettavano.  Ed è proprio lì che vengono fuori le idee.

“Come dare voce agli ex allievi?” – “A che punto di sviluppo è l’associazione in questo momento?” – “Dove vogliamo andare?”

Il discorso iniziale di Vincenzo Piccolo, l’accoglienza di Holta, i tasks di Federico Bussi, la creatività dei gruppi di lavoro, le idee, le emozioni, le esperienze condivise, l’assemblea, il verbale, l’elezione del Presidente e del Consiglio Direttivo, la perfetta organizzazione e presenza di Michela e Cristina, il brindisi finale, le fotografie di Kimon, il meraviglioso panorama di Roma… Tutti hanno dato il loro contributo nella realizzazione della giornata perfetta. Ma si sa che la perfezione non esiste.
Esisterà nel momento in cui daremo, tutti quanti, una voce continua all’associazione. Nel momento in cui continueremo a condividere, ad organizzare, a decidere tutto con l’autentica facilità di persone che lottano ogni giorno. Che sognano ogni giorno. Che vivono, che contribuiscono e sempre contribuiranno alla realizzazione di tutti i progetti dell’associazione e di tutti i sogni dei futuri “ex-gemini” che presto faranno parte di GeMa Village Alumni.
Personalmente ringrazio tutti, non uno di meno.
Il presidente
Valentina Licciano.




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.