Home » Blog » Amministrazione del Personale e Diritto del Lavoro » I certificati di malattia on-line: obbligatori dal 13 settembre 2011

Certificati di malattia on line

I certificati di malattia on-line: obbligatori dal 13 settembre 2011

Certificati di malattia on lineDal 13 settembre 2011, i certificati di malattia on-line saranno obbligatori: lavoratori, medici curanti e datori di lavoro dovranno necessariamente fare ricorso ai servizi informatici dell’Inps e non si potranno più utilizzare i certificati cartacei. Le fasi del nuovo procedimento sono illustrare di seguito.

Il lavoratore invia telematicamente l’attestazione di malattia al medico dell’Inps. Durante la visita di controllo, lo stesso lavoratore comunica al medico codice fiscale e indirizzo di reperibilità. Contestualmente, richiede il numero di protocollo identificativo del certificato inviato per via telematica. In tal modo tutti i lavoratori potranno consultare i propri certificati e attestati dal sito dell’Inps.

A sua volta, il datore di lavoro riceve l’attestazione di malattia direttamente dall’Inps. Tale comunicazione può avvenire in tre modi: accesso al sistema dell’Inps tramite apposite credenziali, rese disponibili dallo stesso Istituto di Previdenza; invio alla casella di posta elettronica certificata indicata dal datore di lavoro; tramite dei propri intermediari.

La proroga al 13 settembre 2011 è stata ufficializzata nei giorni scorsi dal Comitato Tecnico di Monitoraggio. Da questa data, i certificati di malattia on-line diventeranno a tutti gli effetti obbligatori.

Segui il migliore corso in Amministrazione del personale e innovazione tecnologica.

fonte immagine: http://www.flickr.com/photos/copelaes




LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.*


Questo sito Web richiede l'utilizzo di cookies per funzionare correttamente, non vengono memorizzate informazioni personali.